DIVENTA CHI VUOI ESSERE

Tu al Centro

Tu Al Centro, significa essere protagonista delle tue scelte, e quindi della tua vita. Essere protagonista della tua vita, significa agire con consapevolezza e in accordo con ciò che sei veramente.

DIVENTA CHI VUOI ESSERE

Ciao, sono Lidia Renes e sono una coach professionista iscritta agli elenchi di Associazione Coaching Italia. Sono candidata alla certificazione di trainer in NVC (Center for Non violent Communication) fondata da Marshal Rosemberg, ed ho una formazione triennale+uno con l’Istituto di Psicosintesi Educativa fondata da Roberto Assagioli, una delle menti più eclettiche e libere della psicologia italiana.

Lidia Renes - Tu al Centro

Anni fa lavoravo nel campo della moda come direttrice creativa, ero molto apprezzata sul lavoro e conducevo una vita che avrebbe dovuto darmi soddisfazioni e serenità… Eppure, ero sempre alla ricerca di qualcosa che mi facesse sentire davvero bene. Era qualcosa in sottofondo, non era un gran malessere ma sufficiente per spingermi ad indagare… Così è nato, oltre 25 anni fa, il percorso che mi ha portato ad essere qui, oggi.

Tu Al Centro nasce dalla passione per la ricerca sul funzionamento della mente e dell’animo umano; sulle sue potenzialità e limitazioni.

Abraham Maslow, psicologo americano e autore della piramide dei bisogni sosteneva che “La naturale tendenza dell’essere umano è affermare sé stesso ed esprimere nella vita, tutte le sue potenzialità.”

Oggi più che mai è necessario liberarsi dei condizionamenti sociali e delle nostre stesse convinzioni limitanti, per comprendere cosa è davvero importante per noi.

Coloro che stanno cercando risposte dalla vita, dagli altri, dal caso… dovrebbero prendere in considerazione che non possiamo trovare risposte al di fuori di noi.  Ognuno è in grado di acquisire gli strumenti per prendere le decisioni giuste, migliorare se stesso e sperimentare nuovi punti di vista che aprano a nuove possibilità di azione.

Il Coaching è una relazione alla pari tra coach e cliente, che si sviluppa in una esperienza di vita che genera apprendimento e nuove possibilità di scelta. Questo, insieme alla comunicazione e alla gestione delle emozioni, forma un mix ideale per accompagnare chiunque lo desideri alla scoperta del proprio potenziale, unicità e autorealizzazione.

L’esperienza che ho avuto con “30 giorni per scoprire chi sei” è stata assolutamente positiva. Lidia è una persona che anche grazie al suo percorso è stata capace di ascoltare oltre le parole e di guidarmi alla scoperta delle mie reali necessità.

Dico reali proprio perché spesso ci si perde dietro a falsi problemi ed inutili bisogni. Grazie al percorso che ha sviluppato e condiviso con me ho preso, giorno dopo giorno, consapevolezza su quello che per me conta veramente.

Ho focalizzato quelli che sono i miei veri obiettivi senza farmi distrarre dai piccoli eventi del quotidiano. Oltre che molto preparata professionalmente, ho trovato anche una persona umanamente rara.

Davide M.
Questo percorso mi ha accompagnata passo dopo passo verso l’uscita da una situazione di grande stress e conflitto che non avevo mai provato prima.

Devo dire che le mie esperienze di vita mi avevano già in qualche modo formata e credevo di sapere come affrontare le difficoltà, ma in quella situazione mi sentivo confusa e impotente.

Un’amica mi ha parlato di Lidia. Il percorso con lei mi ha dato uno strumento che, sotto la sua guida, ho appreso con facilità e mi ha aiutato a capire cosa non funzionava, come avrei dovuto modificare alcuni comportamenti nei confronti di me stessa e verso gli altri per esprimere al meglio chi sono.

Con il suo sostegno ho fatto un gran lavoro su di me, ora procedo da sola e mi voglio più bene, grazie coach!

Con gratitudine.

Susy M.
Sono molto felice di aver intrapreso il percorso “30 giorni per scoprire chi sei”.

Nel mio caso, mi ha offerto una visione totalmente nuova di come poter affrontare i problemi e gli ostacoli che la comunicazione con gli altri inevitabilmente comporta, soprattutto quando abbiamo bisogno di spiegare ciò che ci fa soffrire dell’altro al diretto interessato e che normalmente avviene mostrando per primi disappunto e rabbia. Ed è proprio questo a far nascere i problemi, a creare un circolo vizioso che invece di sanare una ferita, la rende sempre più profonda.

Tutto questo meccanismo mi è apparso molto chiaro durante il mio percorso con Lidia. Il programma, volto prima di tutto ad un’attenta osservazione e ammissione dei propri sentimenti nella vita quotidiana, mi ha portata a fare più attenzione a tutto ciò di cui facevo esperienza e, soprattutto a tutto ciò che reprimevo o che al contrario esprimevo ma spesso senza volerlo in modo nocivo per le persone a me più care.

Attraverso questo percorso di auto-osservazione, di analisi e di confronto con Lidia, una valida e attenta guida, ho imparato qualcosa di importate, a cui non ero mai arrivata, nonostante abbia nella vita intrapreso molti percorsi di autoanalisi alla scoperta di me stessa. Mi ha dato la chiave che senza sforzo apre molte porte: un geniale cambio di prospettiva, così semplice eppure così difficile, con il quale si può cambiare non solo noi stessi, ma il mondo intero.

Grazie, Lidia 🙂

Sara B.

Vuoi accedere alla nostra community?

Puoi commentare gli articoli, fare domande e ricevere le risposte.

Accedi Ora

Iscriviti all nostra Newsletter